Designers

Da qualche anno Tectona ha affidato ad alcuni designers il compito di rinnovare il repertorio delle sue forme. Progetti il cui punto di forza è di proporre una evoluzione senza fare una rivoluzione mantenendo il DNA del marchio. Portatori di un lusso senza ostentazione, le loro creazioni per Tectona sono pensate per sfuggire alle mode e per durare nel tempo.

L’arrivo del design in Tectona caratterizza un marchio dinamico che osa rinnovarsi e mettersi in gioco. Il design è uno srumento di ricerca. E’ un modo per far emergere soluzioni creative e coinvolgere il futuro del marchio mettendo in discussione le nostre abitudini e i nostri bisogni.

Il futuro si costruisce oggi.

  • Thinkk Studio
    Thinkk Studio

    Thinkk Studio

    THINKK è uno studio di design tailandese fondato nel 2008 da Decha Archjananun e Ploypan Theerachai entrambi diplomati in design.
    Decha e Ploypan hanno ricevuto numerosi premi nazionali e internazio- nali. Le loro creazioni hanno qualcosa di gioioso, di infantile, di quasi ingenuo, ma ogni pezzo è studiato nei minimi dettagli. Sono i vincitori del Concorso per i 40 anni di Tectona.

    Les créations
    Thinkk Studio
    Thinkk Studio
  • Julie Richoz
    Julie Richoz

    Julie Richoz

    Julie Richoz, giovane prodigio dell’ECAL, firma la sua prima collezione con Tectona dopo aver lavorato con Pierre Charpin e vinto prestigiosi premi internazionali. Julie sviluppa un proprio linguaggio attraverso oggetti dal disegno pieno di curiosità e sensibilità.

    Les créations
    Julie Richoz
    Julie Richoz
  • Ronan & Erwan Bouroullec

    Ronan & Erwan Bouroullec

    Ronan e Erwan Bouroullec iniziano a collaborare insieme nel 1999 per creare dei pezzi unici, ingegnosi, che giocano con le luci e le ombre dalle linee spesso sorprendenti. Il loro lavoro, molto organizzato, è una ricerca costante, sempre pronta a reinventare il quotidiano.

    Les créations
  • Anthony Guex / ECAL

    Anthony Guex / ECAL

    Dopo aver lavorato 7 anni come ebanista, Anthony Guex studia Design all’Università di Ginevra, poi all’ECAL. Conduce un vero e proprio lavoro di analisi osservando come tutti usano gli oggetti di uso quotidiano. Sono proprio questi oggetti, in particolare i mobili, che ama progettare. La sua formazione di ebanista lo porta ad avere un grande rispetto per i materiali, rispetto che ritroviamo nella delicatezza delle sue creazioni.

    Les créations
  • Christophe Delcourt

    Christophe Delcourt

    Christophe Delcourt, fervido difensore del lavoro artigianale, è un designer che non si può categorizzare. Alla fine degli anni 90 fonda il suo studio che esprime il lavoro del designer che sposa linee eleganti con materie prime per rendere intemporali delle forme contemporanee curando sempre le sue opere con rigore e sensualità.

    Les créations
  • Nendo

    Nendo

    La vita è fatta di momenti che Nendo definisce « ! ». Purtroppo, molto spesso, questi momenti sono rapidamente oscurati dalla routine. Nendo ha fatto propria la missione di portarci questi momenti « ! » attraverso i suoi disegni. Nelle sue creazioni si può trovare la sorpresa, l’eccitazione, la gioia e tutto ciò che rende la vita una gustosa esperienza. Attraverso i suoi premi, le sue collaborazioni e le sue esposizioni, Nendo porta questi momenti « ! » a livello di pura filosofia del design.

    Les créations
  • Constance Guisset

    Constance Guisset

    Sono pochi i designer che, come lo Studio Constance Guisset, giocano molto con le forme, i materiali e i colori. Le sue creazioni sono leggere, sorprendenti, sempre piene di vita. I suoi lampadari, i suoi mobili così come le sue scenografie ci invitano ad evadere. Sembra che Constance Guisset componga con l’aria, il divertimento, il sogno.

    Les créations
  • Industrial Facility – Sam Hecht

    Industrial Facility – Sam Hecht

    Industrial Facility è una delle agenzie più creative del momento ; con uno sguardo rivolto al futuro ama reinventare oggetti il cui potenziale non era stato precedentemente sfruttato completamente. La sua ispirazione industriale rivela oggetti grezzi ma sempre ben studiati, pratici ed originali.

    Les créations
  • Studio Wieki Somers

    Studio Wieki Somers

    Wieki Somers e Dylan van der Berg fondano lo studio Wieki Somers nel 2003. Le loro creazioni sono piene di leggerezza ; reinterpretano il nostro ambiente quotidiano con la luce, il gusto e lo scherzo. Lo Studio Wieki Somers ha a cuore di preservare il proprio amore per il materiale, l’inge- gnosità tecnologica e la fantasia. Questo approccio è stato accolto, fra gli altri, dal Museum of Modern Art di New-York, dal Centre Pompidou di Parigi, e dal Victoria and Albert Museum di Londra. Trovate lo Studio Wieki presso la galleria Kreo di Parigi.

    Les créations
  • Barber & Osgerby

    Barber & Osgerby

    Edward Barber e Jay Osgerby godono di una fama internazionale e sono entrambi « Royal Designers for Industry (RDI) ». Il loro lavoro è sempre efficace, puro ; la coppia londinese non si perde mai in fronzoli o inutili esagerazioni.

    Les créations
  • Pierre Charpin

    Pierre Charpin

    E’ da oltre 25 anni che Pierre Charpin posa, con poesia e delicatezza, il suo sguardo originale sugli oggetti di uso comune. Si ritrova facilmente nelle sue creazioni l’impronta del plasmatore, quale era Pierre Charpin prima di diventare designer.Riconosciuto a livello mondiale, è anche pro- fessore all’ECAL.

    Les créations
  • Goliath

    Goliath

    Goliath Dyèvre ha un vero talento nel rivoluzionare gli oggetti esistenti rendendoli funzionali e intelli- genti. La struttura della tipi diventa lampada,
    le campane di alta gastronomia si trasformano in armadi, delle palle di vetro sono appendiabiti... In breve, il lavoro di Goliath è incomparabile, posi- zionato ai confini del classico per trovare l’originalità.

    Les créations
  • Inga Sempé

    Inga Sempé

    Inga Sempé, designer incomparabile, conduce una vera e propria ricerca per la sostanza. Diffida dei capricci della moda, dei suoi tic e ossessioni transito- rie. Il suo bisogno di andare all’essenziale si esprime più spesso attraverso un vocabolario formale unico e intuitivo, rivolto all’ascolto delle tecniche.

    Les créations
Close Livraison

Time limit
The delay is 5 to 10 days

Upon receipt of your order check that the number and description of the packages indicated on the slip presented by the driver correspond to those that you receive.


Unpack the items to check their condition.

If you notice any difference or damage, please describe them precisely on the slip before signing. Compliance with these precautions will allow us to easily resolve, without inconvenience to you, possible delivery incidents.